Le preoccupazioni per la nuova variante omicron sono molte ed è per questo che ci sarà un’ulteriore accelerazione del programma di richiamo della vaccinazione, ha appena annunciato il ministro De Jonge. “Deve essere ancora più veloce, il virus si sta diffondendo, dobbiamo quindi aumentare ancora più velocemente”.

Una nuova preoccupazione si profila con la nuova variante, ha detto De Jonge subito dopo la consultazione con tutti i ministri coinvolti. Ecco perché accelereremo ancora di più la somministrazione della terza dose, ha affermato De Jonge.

Il governo è impegnato a elaborare un piano che sarà presentato domani, secondo De Jonge. “È già accelerato e accelereremo ancora di più con il potenziamento”.