Dopo tre mesi di silenzio, la musica torna a risuonare nel Muziekgebouw di Eindhoven.

Il Muziekgebouw ha chiuso i battenti il 12 marzo ma l’11 giugno riaprirà al pubblico. Sarà la prima occasione per il pubblico di ascoltare nuovamente la musica nella sala da concerto.

Proprio l’11 giugno il pianista Matteo Myderwyk si esibirà in un concerto da solista per 30 spettatori, come scrive Studio040. In questi mesi i musicisti hanno lavorato attivamente. Lo stesso Myderwyk ha iniziato a esibirsi lunedì 8 giugno, registrando musica nella Kleine Zaal per tre giorni.

A Myderwyk, pianista di formazione classica che prende elementi dal pop, jazz e dance music, piace rompere le tradizioni con la sua musica. Si esibirà con un arsenale di sintetizzatori nel suo ultimo album Parabel.