The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

HISTORY

Ri-trovato a Groningen il più antico calzino d’Europa

CoverPic | Author:  | Source: Wikimedia | License: CC 3.0

Un calzino, trovato nella città di Groningen, si è rivelato essere il più antico d’Europa, dicono i ricercatori. Trovato nel 2000, il reperto era però finito dimenticato in un deposito.

Grazie alla Giornata nazionale del lavoro a maglia 2020, si è deciso di approfondirne lo studio, come riporta RTV Noord. La calza risale probabilmente al XVI secolo ed è stata individuata a Prinsenstraat, dove una volta correva il fossato dell’antico castello del duca di Alva, che governava la zona quando i Paesi Bassi facevano ancora parte dell’impero spagnolo.

Quando il canale è stato riempito, l’indumento deve essere stato gettato insieme a molti altri rifiuti: “il calzino, appartenuto probabilmente a un bambino si è conservato proprio grazie all’umidità e agli strati di oggetti che l’hanno seppellito”. Oggi non può essere esposto perché altrimenti marcisce ulteriormente ma sono già state create delle copie.

Nel frattempo la storia della calza è stata raccolta in Hervonden Stad 2020, l’annuario archeologico del comune di Groningen. Il libro ricostruisce anche le istruzioni per ricrearsi la calza a casa. Unico inconveniente? É un numero 20, adatto per bambini dai 12 ai 16 mesi.