Report: Thuisbezorgd trattiene parte delle mance dei riders per tasse e premi

Se vuoi assicurarti che chi ti consegna il cibo possa intascare l’intera mancia, non dovresti utilizzare l’opzione di mancia sul sito o sull’app Thuisbezorgt.nl. Il più grande servizio di delivery nei Paesi Bassi paga le mance solo dopo aver dedotto tasse e premi, ha riferito RTL Nieuws dopo aver parlato con JustEat Takeaway, la società madre di Thuisbezorgd.nl.

L’opzione di mancia è stata aggiunta all’app di Thuisbezorgd.nl come un modo per ridurre il contatto fisico tra il rider e il cliente, a causa del coronavirus. Secondo la società, circa il 10% degli ordini ora include una mancia digitale. Ma questo non è così poi tanto a favore dei riders, secondo RTL Nieuws. Perché mentre Thuisbezorgd.nl dice sul suo sito web che “l’intera mancia” va al corriere, allo stesso tempo afferma che “le mance potrebbero essere tassate”.

Thuisbezorgd.nl ha dichiarato a RTL Nieuws che non è obbligata a pagare tasse e premi sulle mance digitali, ma ha scelto di farlo “per alleggerire i riders e per garantire che non si trovino di fronte a sorprese inaspettate”. La portavoce Linda van Aalten ha affermato che l’importo detratto dipende dal reddito dell’addetto alle consegne.

Con le mance in contanti, il corriere stesso è obbligato a segnalare tale reddito all’autorità fiscale, ha detto all’emittente il portavoce del ministero delle Finanze Jessica van Wegen. “Ma la domanda è se effettivamente tutti dichiarino quanto ricevono in mance ”

Anche Deliveroo e UberEats offrono la possibilità di aggiungere una mancia al tuo ordine. La portavoce di Deliveroo, Eva Huis in ‘t Veld, afferma che l’intera mancia viene pagata ai rider. “Da noi, i corrieri sono responsabili della segnalazione delle loro mance alle autorità fiscali”. UberEats non era disponibile per parlare della situazione, secondo l’emittente.

SHARE

Altri articoli