The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

Report Eurostat: l’Olanda in ultima posizione sugli obiettivi di sostenibilità energetica

L'Europa fissa al 14% l'obiettivo del 2020



L’Olanda deve inventarsi un nuovo piano d’azione per incrementare la quantità di energia rinnovabile prodotta, ha affermato l’alto funzionario di Bruxelles lunedì, in un’intervista sul NRC.

Miguel Cañete, il commissario europeo per il clima e per l’energia, ha dichiarato al giornale di essere “molto preoccupato” sulle proporzioni di fonti rinnovabili rispetto alla produzione totale di energia in Olanda.

I dati pubblicati dall’ente statistico europeo “Eurostat”, con un certo anticipo quest’anno, mostrano come L’Olanda sia ultima tra paesi europei, rispetto agli obiettivi di energia sostenibile.

Nel 2017, solo il 6,6% dell’energia utilizzata in Olanda proveniva da risorse sostenibili, ma l’obiettivo da raggiungere entro il 2020 è del 14%. L’ente olandese per l’ambiente Pbl prevede che i Paesi Bassi raggiungeranno la cifra del 12% il prossimo anno.

“ Se analizzi i dati attuali, puoi renderti conto di come L’Olanda rappresenti il paese con il maggior dislivello tra la situazione corrente e gli obiettivi preposti”, ha detto. “ Undici paesi membri hanno già raggiunto i propositi, e dieci sono vicini a farlo. Ma sette saranno chiamati ad un ulteriore sforzo”.



31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!