The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

CRIME

Report denuncia: gang giovanili, un costo sociale enorme

Per affrontare le conseguenze di comportamenti devianti, lo stato spende quasi due milioni di euro l'anno



Le gang criminali composte da giovani olandesi, costano al paese centinaia di milioni di euro l’anno; a dirlo è una ricerca condotta per conto del Ministero della Giustizia. Il rapporto intitolato “Amicizie onerose” spiega nel dettaglio i costi da affrontare per crimini commessi da bande di giovani. Si stima che un crimine commesso da una banda, di solito coinvolte nel traffico di droga, costi circa 1,9 milioni di Euro l’anno, mentre gang che disturbano la quiete pubblica costano ai contribuenti circa € 1,5 milioni.

Nel calcolo sono inclusi i danni, la polizia, gli operatori sociali, la perdita di produttività del lavoro e del reddito fiscale così come i costi di assistenza sanitaria per gli incidenti causati da alcol e droga. “Sono scioccato dell’ammontare di questi costi”ha detto ad AD il criminologo Henk Ferwerda. “Questa è la prima volta che qualcuno ha quantificato i costi causati dal comportamento di questi gruppi”.

La ricerca del gruppo Cebeon, svolta per il ministero delle politiche sociali di Amsterdam, ha osservato questi comportamenti per un periodo di cinque anni. Ferwerda ha riferito che era stato riportato un calo nel numero di gang tra il 2009 e il 2014 e che da allora il loro numero non è stato più monitorato. Nel rapporto del 2014, circa 200 delle bande identificate, erano coinvolte in reati minori. Si è riscontrato che il problema è più accentuato a Est del paese che altrove






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!