Referendum sull’Ucraina, un mistero per più di un quarto degli olandesi

Un significativo 27,4% dei votanti olandesi non sa che è in programma un referendum sugli accordi tra Ucraina e Unione Europea in aprile, secondo un sondaggio condotto dalla società di ricerche Ipsos, Kieskompas e dal quotidiano Trouw.

I dati emersi dicono che il 40% delle donne non sa del referendum e quasi metà dei giovani tra i 18 e i 34 anni non sa assolutamente nulla di quanto accadrà il 6 aprile. Lo stesso vale per una persona su quattro tra i 35 e i 50 anni di età.

La maggior parte dei votanti oltre i 50 anni, invece, sa del referendum e cosa riguarda. La fetta più grossa di intervistati, il 22,9%, crede che il referendum riguardi principalmente i rapporti commerciali tra i Paesi Bassi e l’Ucraina. Quasi il 10% degli intervistati con un livello più basso di educazione pensa che riguardi per lo più la la caccia e la persecuzione dei responsabili dell’abbattimento dell’MH17.

Secondo il giornale, lo studio è stato condotto su 1082 intervistati rappresentativi della popolazione olandese.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli