Il Red Team, un comitato medico che offre pareri al governo, ha suggerito un lockdown “duro” di 4 settimane per appiattire la curva di contagi, dice RTL Nieuws.

E questo lockdown dovrebbe partire il prima possibile, dicono ancora gli esperti. Possibilità di contatti sociali, negozi e scuole chiuse e aperti solo supermercati e farmacie, questa è la soluzione proposta dal team.

Il Red Team, spiega RTL Nieuws, è la controparte dell’Outbreak Management Team.

“Se optassimo per un blocco serio ora, potremmo riprendere la nostra vita in poche settimane”, afferma Wim Schellekens, ex consulente presso l’Ispettorato sanitario e membro del Red Team a RTL Nieuws. Necessario, allo stesso tempo, implementare test e tracciamento al massimo della capacità.

Anche il Comitato di sicurezza di Twente vuole misure più severe ma, a quanto pare, i comitati di altre regioni non sarebbero favorevoli.

Gli avvisi del Red Team sono esterni e non obbligano il governo ad adottare misure particolari.

Le scuole e i negozi chiusi ridurrebbero al minimo la possibilità di contagio, dice il Red Team, e in due settimane dovrebbe essere possibile riprendere in mano la situazione.

“Per garantire che il virus rimanga fuori, dovremmo effettivamente chiudere le frontiere. Ma ciò non è possibile. Ciò che è possibile: chiunque entri nel nostro paese deve essere testato, messo  in quarantena e testato di nuovo dopo quattro giorni. Chi risulta positivo, ovviamente deve andare in  autoisolamento “.