NL

NL

Red light, giro di vite sulle visite guidate: obbligo di licenza e gruppi con massimo 20 partecipanti

Amsterdam ha implementato regole più severe per le visite guidate attraverso il Quartiere a luci rosse, in vigore dal 1 Aprile. Queste regole hanno lo scopo di ridurre l’affollamento nella zona occupata e di proteggere la privacy dei lavoratori del sesso.

D’ora in poi tutte le guide turistiche per visite nel quartiere Wallen avranno bisogno di una licenza. Questo permesso costa 111,40 euro ed è valido fino al 1 gennaio 2020, indipendentemente da quando è stato rilasciato, dice AT5. I gruppi turistici ora sono limitati a non più di 20 persone.

Le guide turistiche devono assicurarsi che le persone nel loro tour non si fermino davanti ai negozi o in altri luoghi dove bloccano il flusso del traffico pedonale, non facciano foto alle ragazze in vetrina e si assicurino che i gruppi rimangano di spalle durante il giro. Tutti i tour devono finire entro e non oltre le 23:00.

Il comune ha annunciato che verranno dispiegati funzionari di polizia in più per assicurarsi che tutti i tour attraverso il Quartiere a luci rosse si adeguino alle nuove regole. 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli