NL

NL

Recupero crediti stradale , la politie ha individuato e sequestrato 22 auto di debitori

I funzionari dell’ufficio delle imposte hanno sequestrato 22 auto da persone con fatture in sospeso dopo aver utilizzato i sistemi di riconoscimento della targa per individuare gli evasori, secondo quanto riferito da Parool venerdì.

In totale, 70 auto sono state fermate dalla polizia dopo che le loro targhe hanno permesso di risalire a persone con debiti pendenti oppure che non avevano pagato le tasse sui veicoli.

Gli agenti hanno accompagnato i conducenti delle auto incriminate fino a un parcheggio vicino allo stadio di calcio Johan Cruijff, dove è stato loro intimato di pagare oppure di correre il rischio di perdere la macchina.

I funzionari hanno sequestrato 22 auto e generato pagamenti in loco di € 55.388 per fatture mai saldate.

Una persona ha pagato oltre € 4.000 in contanti. “Stiamo parlando di tutti i tipi di debiti: imposta sul reddito, le imposte sulle vendite e l’imposta sui veicoli”, ha detto un portavoce.

“Queste sono persone che hanno ignorato gli avvisi ufficiali e sui quali pende una sentenza del tribunale.” I funzionari conducono circa 300 campagne simili ogni anno e lo scorso anno hanno raccolto € 8,5 milioni di tasse non pagate, dice il giornale.

L’ufficio delle imposte ha il potere di verificare che i proprietari di auto abbiano pagato la tassa di circolazione scansionando ogni targa sulle strade olandesi e confrontando la targa con una banca dati. I funzionari fanno uso di filmati ripresi dagli autovelox e utilizzati per monitorare la velocità dei veicoli. Ci sono circa 800 telecamere ANPR che monitorano le strade olandesi.

SHARE

Altri articoli