NL

NL

Reato di “cat calling”: dal I luglio, in Olanda, si rischia il carcere per intimidazioni sessuali in strada

Photo by Ioana Cristiana on Unsplash

La nuova legge approvata dalla Tweede Kamer renderà punibile l’intimidazione sessuale per strada a partire dal 1 luglio. Questa legge, parte della legge sui reati sessuali, proteggerà meglio le vittime di violenza sessuale e comportamenti inappropriati, scrive RTV Utrecht.

L’intimidazione sessuale in spazi pubblici diventerà reato, incluso il comportamento invasivo attraverso gesti, suoni o contatti. Le persone coinvolte potrebbero essere soggette a una pena massima di tre mesi di carcere o una multa fino a 10.300 euro.

L’applicazione della legge potrebbe essere complessa perché spesso sarà necessario cogliere il reo in flagranza di reato, il che rende importante la presenza di un numero sufficiente di operatori per il controllo. La legge si concentra sull’intimidazione sessuale, mentre altre forme di intimidazione, come discriminazioni, minacce o insulti, sono già punibili. Questa nuova norma fornisce finalmente un quadro chiaro per affrontare il comportamento sessualmente inappropriato, che molte municipalità stavano ancora cercando di regolamentare.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli