La notte scorsa ci sono state tre esplosioni a Rotterdam: la prima davanti ad un cafè del Feyenoord a IJsselmonde, la seconda in un appartamento a Hoogvliet e la terza a Schiebroek, spiega Rijnmond. Nessuno è rimasto ferito alla fine e presumibilmente tutte e tre le esplosioni hanno riguardato bombe pirotecniche.

All’01: 25 la prima bomba è esplosa al caffè Feyenoord The Hide Away sulla Kreekplein nel distretto di IJsselmonde. Immediatamente dopo la deflagrazione è scoppiato un incendio: all’inizio di questa settimana c’è stata anche un’esplosione in un altro caffè a pochi chilometri di distanza, dice Rijnmond.  Non è ancora chiaro se le esplosioni abbiano qualcosa a che fare con la partita Feyenoord-Ajax di domenica prossima.

Sempre ieri sera, intorno all’1: 50, un’altra esplosione ha  colpito un appartamento in Forelstraat a Hoogvliet, in un portico che ha causato diversi danni. La polizia ha dovuto evacuare l’area e nello stesso luogo, una settimana fa, c’è stata anche un’esplosione in un appartamento con veranda in Tonijnstraat.

La terza deflagrazione è avvenuta alle 3:00, sotto un portico a De Blécourtstraat a Schiebroek. Anche in questo caso la polizia ha evacuato dei residenti.