Source pic: OM/Twitter

Venerdì 2 aprile i funzionari della dogana in servizio al porto di R’dam hanno trovato una spedizione di cocaina di circa 400 kg, nascosta in un contenitore di minerali proveniente dal Perù, scrive il FIOD -la Finanza olandese- in un comunicato stampa.

I narcotici hanno un valore di strada di circa 30 milioni di euro. I minerali erano destinati a un’azienda in Belgio, si legge nel comunicato stampa, e l’azienda probabilmente non ha nulla a che fare con il traffico di droga.

Il team HARC, una partnership di dogana, FIOD, polizia portuale e pubblico ministero di Rotterdam sta indagando ulteriormente sul caso.