Source pic: OM

L’ufficio delle dogane ha rinvenuto ieri sera nel porto di Rotterdam una partita di 1760 chili di cocaina. Il valore di strada è di 132 milioni di euro, secondo il Pubblico Ministero, e la coca era nascosta in una partita di patate dolci provenienti dal Costa Rica, dice NOS.

Il container era destinato a una società dell’Aia, ma quella società non ha nulla a che fare con il contrabbando, dicono gli investigatori. Nessun arresto è stato effettuato.

Il team dell’HARC, una collaborazione tra dogana, FIOD, polizia portuale e il pubblico ministero di Rotterdam, sta indagando ulteriormente sulla questione. Nel frattempo, la droga sequestrata è stata distrutta.

La settimana scorsa era stata rinvenuta una partita di oltre 3000 chili di cocaina nascosta tra barattoli di purea di banane, dice NOS.