NL

NL

R’dam, scritte omofobe su sede associazione pro-LGBTIQ. I sospetti portano ai tifosi del Feyenoord

L’ufficio COC di Rotterdam, l’associazione per i diritti LGBTIQ, e’ stato imbrattato con scritte omofobe, denuncia l’associazione.

Nella notte tre sabato e domenica, sconosciuti hanno riempito di scritte la facciata dell’ufficio del COC a Schiedamsesingel. “Non può che avere a che fare con l’istituzione dei Roze Comrades”, è convinto il COC.

In precedenza, anche la facciata di una palestra a Rotterdam era stata imbrattata con testi simili. Uno dei tag fa riferimento a RJK, il Rotterdam Youth Core, parte dei tifosi del Feyenoord. Quella palestra appartiene all’iniziatore dell’associazione speciale dei sostenitori del Feyenoord per le persone LGBTI, i Roze Comrades, Paul van Dorst.

Il Feyenoord ha preso le distanze in un comunicato: “Abbiamo chiesto di fermare questo tipo di attività disgustose. Pensiamo sia terribile, ma come club non possiamo ovviamente impedirlo”, afferma un portavoce del Feyenoord.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli