I marittimi di tutto il mondo potranno essere vaccinati da lunedì nel porto di Rotterdam: si tratta di una sperimentazione nella quale vengono messi a disposizione dalle autorità 10.000 vaccini per gli equipaggi delle navi marittime di tutte le parti del mondo, per due mesi.

Il porto di Rotterdam è stato impegnato ad assistere i marittimi dall’inizio della pandemia, tra l’altro ricevendo navi che erano state rifiutate in altri porti e ha facilitato i cambi di equipaggio, cosa che non era consentita in altri luoghi.

I marittimi possono essere vaccinati anche nel porto di Anversa: il Belgio è stato il primo paese a vaccinare gli equipaggi con squadre mobili a bordo di una nave.