NL

NL

Rapper ucciso ad Amsterdam in faida tra gang. La polizia teme vendette

Photo: grab-IG Bigidagoe

 

La polizia ha dichiarato che la morte di Danzel Silos, meglio conosciuto come rapper Bigidagoe, potrebbe essere il risultato di un conflitto tra gang ad Amsterdam le o di una rivalità con un altro gruppo rap. L’indagine tiene conto anche della possibilità che la sparatoria possa portare a azioni di vendetta, dice AT5.

La polizia sta facendo tutto il possibile per prevenire ulteriori escalation. Si chiede ai testimoni di condividere informazioni sulla sparatoria avvenuta nella notte del 24 al 25 febbraio in un partycentrum a Sloterdijk e su quale sia stata la causa del conflitto che ha portato all’uccisione di Silos. La polizia discuterà il caso nel programma televisivo Opsporing Verzocht stasera.

Sono stati sequestrati vari filmati, ma non saranno ancora diffusi. Silos è stato ucciso domenica mattina intorno alle 5.30 in un’area industriale a Sloterdijk, dopo essere stato al partycentrum. Era membro del controverso gruppo rap Zone 6 e aveva già subito un tentativo di omicidio nel 2020, oltre a essere stato sospettato di coinvolgimento nell’abduzione di un altro rapper.

Silos era noto alla polizia e alla giustizia ed un rapper molto seguito, con oltre 100mila followers su IG. Come membro del gruppo rap Zone 6, era anche un volto noto nella scena drill rap. Attualmente c’è un processo penale in corso contro il gruppo per un rapimento, nel quale la Procura ha richiesto una condanna di 4 anni per S. La sentenza in quel caso è prevista tra tre settimane.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli