BELGIO

BELGIO

Ramadan spiegato (con ironia) ai non musulmani, debutta il programma satirico della radio belga

Rachid, Mous e Youssef. Uno è un esperto di marketing, l’altro è un fotografo di moda, il più giovane un designer. Insieme, i fratelli Lamrabat di Sint-Niklaas realizzeranno su Radio Studio Brussels dalla prossima settimana, un programma originale sul Ramadan.

Ogni martedì, dal tramonto a mezzanotte, per cinque settimane i tre fratelli belgi-marocchini: Rachid (38), Mous (36) e Youssef (28) Lamrabat presenteranno “Ramadamadingdong”, un programma di intrattenimento “su come i musulmani vivono il Ramadan in Belgio”, si legge nel comunicato stampa.

La prima trasmissione inizia esattamente alle 21:11, il martedì successivo è alle 21:22, quindi alle 21:32 per otto settimane. L’ultimo martedì 4 giugno, il programma inizierà alle 21.48 con l’ultimo episodio in occasione della fine del Ramadan. Gli ospiti che inviteranno -musulmani e non- restano a digiuno per un giorno intero.

I fratelli non sanno nient’altro sul Ramadan se non ciò che hanno appreso nella loro vita trascorsa in Belgio. E il loro obiettivo è quello di collegare tra di loro musulmani e non musulmani: “Ho diffuso questo messaggio per anni”, dice Rachid, che gestisce la sua agenzia di marketing ed è l’autore di un testo di successo del 2018, “Ethnomarketing”.

Aiuta le aziende a rivolgersi ad altri gruppi target nella loro comunicazione. Mous vuole collegare i due mondi come fotografo. Nella sua mostra “Mousganistan” è appesa una foto di una donna velata che mangia pancake marocchini da una scatola di McDonald’s. Il più giovane gestisce “Immigrand”, una linea di abbigliamento per il cool (non-) musulmano.

L’idea dei tre fratelli è di raccontare ai nativi belgi una tradizione culturale di una parte di belgi di minoranza etnica “senza essere politicamente corretti” dice Rachid al portale Het Laatste Nieuws“.

Il format vuole affrontare in modo leggero i temi più comuni, legati al Ramadan. Cosa succede se un musulmano mangia?” Sef risponde: “Brucia all’inferno. Con Tupac, Biggie e … Milow. “Oppure ” qual è il tuo piatto preferito? “Mous:” Salsicce, salsa di mele e purè “.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli