+31mag Channels

The Netherlands, an outsider's view.

CULTURE

Rainbow Warrior di Greenpeace, un pezzo di storia delle ong del mare



E’ in assoluto la nave umanitaria più famosa al mondo, un pezzo di storia dell’ambientalismo, impegnata nelle operazioni contro la caccia alle balene e nelle campagne contro il nucleare degli anni ’70 e ’80. Tre decenni prima che le navi delle ong del Mediterraneo diventassero celebri in tutto il mondo per i salvataggi di migranti anche la Rainbow Warrior fu impiegata per salvare esseri umani: nel 1985 salvò la vita a 300 abitanti delle isole Marshall, trasportandoli dagli atolli contaminati da esperimenti nucleari, ad un luogo sicuro.

La storia di Rainbow Warrior giunse a brusca fine proprio nel 1985 quando venne affondata da due agenti segreti francesi. Le sue attività erano diventate scomode per l’attività nucleare.

 

Approfittando dell’Open Day ad Amsterdam Noord, stiamo andati in giro a curiosare sulla storica nave di Greenpeace



31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!