NL

NL

Radboud: il divieto dei telefoni in classe ha effetti positivi, ma anche svantaggi

“Le pause sono più piacevoli perché gli studenti parlano più spesso tra loro e durante le lezioni è più facile concentrarsi”, afferma la ricercatrice Loes Pouwels dell’Università Radboud a NOS. Questi sono i primi risultati positivi di uno studio condotto dall’università sul divieto dei telefoni cellulari introdotto da molte scuole superiori dopo le vacanze di Natale.

Lo studio è stato condotto in due scuole nella regione di Nijmegen, coinvolgendo circa mille studenti, genitori e insegnanti. I partecipanti sono stati intervistati sia prima dell’introduzione del divieto che tre mesi dopo, rispondendo a domande aperte e affermazioni.

Gli studenti riportano una diminuzione dei comportamenti di bullismo e un aumento delle conversazioni tra loro. Gli insegnanti notano che gli studenti sono più concentrati e attenti. Tuttavia, non è ancora chiaro se questo abbia migliorato le loro prestazioni scolastiche. In Norvegia, studi più approfonditi hanno mostrato che il divieto dei telefoni non ha portato a un miglioramento evidente delle prestazioni degli studenti.

Al momento, in Olanda, le scuole possono decidere autonomamente se vietare i telefoni. Il governo ha raccomandato fortemente di bandirli dalle scuole superiori, ma non è un obbligo legale. Di conseguenza, ci sono grandi differenze: la maggior parte delle scuole ha vietato i telefoni in classe, ma meno della metà li ha vietati anche nei cortili e nei corridoi.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli