Giro 777, il numero di conto del Fondo nazionale per i disastri, ha raccolto 5 milioni di euro per le vittime dell’alluvione. Il numero di conto è stato aperto venerdì e fino ad ora, 110.000 persone hanno fatto una donazione.

Un portavoce del Fondo nazionale per i disastri comunica a Nos che i 5 milioni di euro raccolti sul Giro 777 andranno principalmente alle iniziative dei cittadini. Maggiori informazioni su dove dovrebbero andare i soldi possono essere trovate sul sito web del fondo per i disastri. “Elaboriamo criteri rigorosi, perché non dovrebbero esserci troppe candidature. Niente privati ​​o aziende  ma iniziative locali”.

Una commissione dovrebbe determinare dove vanno a finire i soldi questa settimana. “Ad esempio agli Schutterij di Meerssen. Loro stessi hanno subito molti danni, tutto è rotto. Se li aiutiamo, possono aiutare di nuovo la società”.

Il portavoce afferma che si sta prestando attenzione anche alle cure post-traumatiche. “Anche un disastro alluvionale è un’esperienza traumatica. Vogliamo riportare rapidamente la società in carreggiata”.