Da oggi pomeriggio, va avanti un’accesa seduta del consiglio comunale sulla questione della manifestazione di piazza Dam della scorsa settimana. Dopo una discussione in Parlamento, tocca oggi al consiglio comunale della capitale. La sindaca Femke Halsema sta rispondendo alle domande dei gruppi in consiglio, bersagliata da destra e da sinistra.

Come è potuto accadere che la polizia e il comune non riuscissero a prevedere l’enorme afflusso e come è stato possibile che la sindaca non abbia chiesto di sciogliere la manifestazione?

L’estrema destra di FvD e il VVD hanno presentato e chiedono di discutere una mozione di sfiducia, che tuttavia non avrà molte chance di raggiungere la maggioranza.

Domande anche da sinistra, soprattutto sulla non tempestività della comunicazione. Femke Roosma, capogruppo del Groenlinks in consiglio comunale, si è chiesta il perchè di questa “rabbia selettiva” contro i manifestanti di piazza Dam: “Perchè nessuno ha fiatato per il lungo mare di Scheveningen, che il giorno del corteo era anche più pieno di piazza Dam?