BE

BE

Quattro negozi Delhaize di Bruxelles diventeranno indipendenti a partire da ottobre

Pimvantend, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

La catena di supermercati Delhaize ha annunciato oggi il passaggio dei primi quindici negozi sotto gestione diretta a gestione indipendente. A Bruxelles, saranno quattro negozi ad essere ceduti a operatori indipendenti a partire da ottobre. Il resto dei 128 negozi Delhaize in Belgio seguirà successivamente.

Delhaize ha reso noto questa novità lunedì mattina. La catena d aveva annunciato all’inizio dell’anno che avrebbe ceduto tutti i suoi negozi a operatori indipendenti, il che ha portato a un conflitto sociale con lavoratori e sindacati.

Cinque mesi dopo, la catena annuncia le prime cessioni. Si tratta di un totale di quindici negozi, di cui quattro a Bruxelles: Delhaize Hankar, Mutsaard, Flagey e Boondael. Questi negozi apriranno come attività indipendenti a partire da ottobre e novembre.

“Nel passaggio dai supermercati gestiti internamente a supermercati gestiti da imprenditori indipendenti, tutti i dipendenti dei supermercati interessati manterranno il proprio impiego e le loro condizioni di stipendio e lavoro attuali in conformità con il contratto collettivo di lavoro 32bis”, ha dichiarato Delhaize. Ogni dipendente riceverà una conferma scritta dalla direzione di Delhaize e dagli acquirenti. Le ore straordinarie dei dipendenti verranno trasferite automaticamente e avranno diritto a un premio di transizione di 1.500 euro. 

Secondo Delhaize, verranno trovati acquirenti per ciascuno dei 128 supermercati. La catena afferma che per ciascun negozio gestito internamente esiste almeno un acquirente candidato.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli