La polizia olandese ha schedato, e in alcuni casi anche arrestato, 18.000 minorenni l’anno scorso, 1.100 in più rispetto al 2018. CBS riporta che è anche il primo aumento significativo in 10 anni.

Quasi quattro casi su cinque erano maschi. E per 2/3 del totale, gli arresti risultavano essere il  primo incontro ufficiale con la polizia. Inoltre, stando ai dati, un adolescente su cinque viveva in una delle quattro grandi città olandesi.

La maggior parte è stata arrestata per furto, specialmente per furti in negozi e furti di biciclette. Il 20% dei casi riguardava violenza pubblica. Poco più del 6% degli arresti è stato effettuato in connessione con un reato con l’uso di armi da fuoco.

Lo scorso anno la polizia ha registrato 165.000 persone come sospettate l’anno scorso. I minorenni compongono quindi il 10.9% dei casi totali.

 

Cover Pic: Image by Free-Photos from Pixabay