CULTURE

CULTURE

Quando si potrà vedere di nuovo l’aurora boreale in Olanda?

Domenica sera, il fenomeno del noorderlicht, l’aurora boreale, è stato visibile ad occhio nudo in Olanda, un evento piuttosto raro nei Paesi Bassi. Secondo il meteorologo  Wouter van Bernebeek, è un fenomeno raro ma ci attende un anno favorevole, quindi c’è ancora la possibilità di vederlo di nuovo, dice Omroepwest.

Il noorderlicht è già di per sé raro nei Paesi Bassi, ma domenica sera abbiamo assistito a uno spettacolo particolarmente bello.

Questo splendido fenomeno è causato dalla collisione di particelle cariche elettricamente provenienti dal sole ad alta velocità con l’atmosfera terrestre, il che produce delle luminescenze rosse, rosa e verdi. “La differenza tra  la luce verde e quella rossa è dovuta al tipo di atomo coinvolto. L’aurora è una sorta di fascia che circonda la Terra, la parte superiore appare viola-rossa e la parte inferiore verde”.

Se hai perso lo spettacolo di domenica sera, non preoccuparti, dice Omroepwest: “Nel 2024 ci sarà un massimo solare. A quel punto il sole sarà al suo apice e avremo più opportunità di vedere questa luce. Questo fenomeno si ripete circa una volta ogni dieci anni. Quindi potrebbero passare altri otto o dieci anni prima che si verifichi nuovamente un anno così favorevole”.

Ma le condizioni atmosferiche, dice l’esperto, devono essere ottimali. Tuttavia, un altro dettaglio è importante: il fenomeno atmosferico è splendido in foto ma meno bello ad occhio nudo.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/sottoscrivi/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli