+31mag Channels

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Quando gli scoiattoli di Den Haag snobbarono il ponte sull’autostrada

Un vero e proprio "Epic Fail" per il comune che investì, all'epoca, ben 144.000€



Nel 2012, il comune di Den Haag decise di agire in difesa degli scoiattoli che stavano morendo lungo l’autostrada N44. La quantità aumentava di giorno in giorno e si sono rese necessarie misure immediate. E forse proprio la fretta ha tirato un brutto scherzo all’amministrazione comunale, perché la soluzione è arrivata poco dopo.

È stato costruito un ponte apposta per gli scoiattoli, perché usassero quello, al posto della strada, per attraversare il tratto pericoloso del N44. La notizia suscitò molto scalpore: in fin dei conti, 144.000€ di denaro pubblico furono investiti nel collegamento tra Huis ten Bosch e Clingendael.

Ma non parliamo di un ponte spazioso, grande, e a misura d’ambiente (che pure ci aspetteremmo), anzi: si trattò invece di uno stretto fil di ferro, appena sufficiente per un roditore che, solo muovendosi in fretta, forse, avrebbe potuto effettuare una traversata in sicurezza.

E non è finita qui. Perché ne varrebbe la pena se effettivamente gli scoiattoli lo utilizzassero, ma non è questo il caso: dopo due anni, dalle telecamere di sicurezza è emerso che solo cinque scoiattoli hanno fatto uso del ponte. Nel 2014 sono stati avvistati tre scoiattoli e nel 2015 solo due. Quindi, questa struttura di 1,5 tonnellate può essere considerata uno spreco di soldi?

Il Consiglio della città rifiutò, a suo tempo, di rispondere alla domanda. Secondo loro, il progetto non costò nemmeno un centesimo al comune di Den Haag. Infatti, il denaro arrivò da un fondo nazionale per il risarcimento ambientale. 

I Paesi Bassi sono leader internazionali nel collegare le riserve naturali tra loro, ma stavolta, l’intervento (per quanto nobile) non si è dimostrato molto efficace



31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!