The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

CLIMATE

Long fonds denuncia: molti olandesi cambiano casa, in fuga dall’inquinamento atmosferico



Secondo uno studio del Long Fonds, l’aria olandese è così inquinata da spingere molti residenti a trasferirsi. Troppo spesso l‘inquinamento atmosferico è così grave da danneggiare gravemente la qualità di vita di molti residenti. Infatti, alcune decine di olandesi sono stati costretti a trasferirsi in cerca di un’aria più respirabile.

The Long Fonds ha inviato un questionario a migliaia di persone affette da malattie polmonari. Dei 220 che hanno risposto, 55 hanno indicato di essere stati obbligati a trasferirsi altrove in Olanda per respirare aria più salutare. Sui social, una dozzina di persone hanno riportato situazioni simili. Sono invece più di un centinaio gli intervistati che hanno dichiarato di volersi trasferire in aree meno inquinate, ma di non poterlo fare a causa di circostanze pratiche -il lavoro, la famiglia o i soldi.

“Siamo davvero scioccati da questi numeri”, Michael Rutgers, direttore del Long Fonds. “Dietro queste cifre ci sono storie di persone disperate che lottano quotidianamente contro gli effetti dell’inquinamento atmosferico. Non ci saremmo mai aspettati  di trovare così tante persone obbligate a spostarsi per via dell’inquinamento in Olanda”. Rutgers si aspetta che il numero effettivo dei “rifugiati” per via dell’inquinamento atmosferico sia molto più alto. “Il fatto che così tante persone ci abbiano contattato in una settimana indica che il problema è strutturale. Probabilmente ci sono molti di più casi che non ci sono ancora noti”.

Il Long Fonds ha invitato il governo ad adottare misure per migliorare la qualità dell’aria nei Paesi Bassi. “Non può e non deve accadere che le persone debbano  trasferirsi nei Paesi Bassi a causa dell’aria malsana. O peggio ancora: molti vorrebbero trasferirsi, ma non ne hanno i mezzi. L’aria  che respiriamo deve semplicemente essere migliore per tutti”.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!