Dal 9 giugno la ristorazione potrà riaprire anche al chiuso, sarebbe questa la prima novità concordata dai membri del Comitato di consultazione federale, che riunisce i vari livelli di governo in Belgio, per decidere sulle questioni relative al Covid.

Secondo VRT 9 giugno, 1 luglio, 30 luglio, 13 agosto e 1 settembre saranno le date della futura road-map:  dal 9 giugno, quindi, pub aperti anche all’interno con 4 ospiti per tavolo (limite che non si applica alle famiglie). L’orario di chiusura potrebbe essere le 22 ma non è stato ancora confermato.

Lo stesso giorno potrebbero riaprire anche le fiere, i centri fitness, le saune, i parchi giochi al coperto, i casinò, i cinema e i teatri. Sono possibili eventi al chiuso con 200 persone, all’esterno con 400.
I servizi di culto potranno nuovamente entrare con 100 persone e 200 fuori il 9 giugno.

A casa si potranno ricevere 4 ospiti, a partire dal 9 giugno. “Quel numero verrà sistematicamente aumentato durante l’estate”. Dal 1 luglio sarà possibile viaggiare con il “certificato Covid verde” europeo per coloro che sono stati vaccinati.

Più persone potranno partecipare agli eventi a luglio e agosto. Dal 13 agosto saranno possibili anche grandi eventi, per chi è vaccinato ed è stato testato.

Dal 9 giugno, chi è in teleworking potrà recarsi 1 giorno a settimana in ufficio e potrà essere presente solo il 20% del personale alla volta.