La polizia delle province di Brabant, Limburg e Gelderland hanno arrestato cinque persone nel corso di una serie di raid all’alba in tutte nell’ambito di una massiccia offensiva contro traffico e produzione di stupefacenti.

I cinque sono sospettati di commercio di prodotti chimici e droghe illegali nel sud del Paese, considerato un hub europeo per il commercio di sostanze sintetiche.

Quattro dei cinque uomini, di età compresa tra i 28 ei 57 anni, provengono da Geldrop. L’altro sospetto è un uomo di 27 anni di Venlo.

Un nucleo speciale della politie ha arrestato il più vecchio e il più giovane, entrambi considerati “armati e pericolosi”.

Un anno fa i sindaci di cinque città nella provincia meridionale del Noord-Brabant hanno chiesto l’intervento urgente dello Stato per frenare il crescente problema della criminalità legata alla droga nella regione.

La situazione è così grave che lo Stato di diritto viene indebolito e la società viene gravemente danneggiata, hanno detto i sindaci e il commissario del re della provincia