NL

NL

Provano ad occupare il palazzo russo del commercio ad Amsterdam, la polizia li sgombera

Photo: streetview

La polizia ha sgomberato nuovamente ieri sera il palazzo della Federazione del Commercio Russa sulla Veluwelaan a Zuid. Questa è la seconda volta in circa un mese che l’edificio viene sgomberato.

La Mobiele Eenheid (ME) ha iniziato lo sgombero intorno alle 19.30 e un occupante è stato arrestato per non aver ottemperato all’ordine di un agente di lasciare lo spazio, ha detto un portavoce della polizia. Sembra che i poliziotti non siano stati chiamati appositamente per questa operazione, ma che avessero lavorato durante la Canal Parade. La Mobiele Eenheid è spesso chiamata a svolgere questo tipo di incarichi, subito dopo gli eventi.

Un occupante aveva dichiarato a Het Parool che il palazzo era stato occupato due settimane fa. “Se arriva un ordine di sgombero, lo ignoriamo. Devono venire con la Mobiele Eenheid e gli auguriamo buona fortuna“, aveva detto al giornale.

Il palazzo dell’ufficio commerciale è di proprietà della Russia sin dagli anni ’70 ed è pesantemente protetto con sbarre, telecamere e vetri antiproiettile, dice NOS ma è stato chiuso dal ministro degli Affari Esteri Hoekstra nel febbraio di quest’anno.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli