La Procura sta avviando un’indagine penale sull’agente di polizia che all’inizio di questo mese ha sparato all’autista di un trattore all’uscita della A32 vicino a Heerenveen, dice NOS. Secondo il Pubblico Ministero, ci sono ragioni sufficienti per condurre un’indagine per tentato omicidio.

Secondo il suo superiore, l’uomo temeva per l’incolumità dei suoi colleghi e quindi ha aperto il fuoco. A bordo del trattore c’era un ragazzo di 16 anni, poi arrestato con l’accusa di tentato omicidio, ma un’indagine della Procura ha rivelato che  la storia era diversa e così il giovane è stato nuovamente rilasciato.

All’inizio di questo mese, il capo della polizia de Noord Holland  ha già affermato che l’ufficiale ha fatto una valutazione sbagliata quando ha estratto la sua arma.

Una commissione interna che ha il compito di valutare l’operato di agenti di polizia quando utilizzano armi da fuoco, cerco 8 molte informazioni e le utilizzerà per aprire inchiesta,.