ChristenUnie è il partito con maggior attenzione all’intero paese, scrive NOS: sulla base di un’analisi condotta da Geodienst dell’Università di Groningen sui programmi elettorali di quindici partiti politici olandesi, il servizio ha analizzato i programmi per capire quale attenzione al territorio venisse posta.

ChristenUnie, insomma, cita i nomi di luoghi specifici almeno 134 volte nel suo programma, il doppio del numero due, D66, 70 volte. E poi PvdA e SGP che si riferiscono anche per nome a un numero relativamente elevato di comuni e province.

D’altra parte, il programma del partito 50Plus non menziona alcun comune o provincia. Denk, SP e PVV si limitano ad una manciata di menzioni, principalmente riferiti ad Amsterdam e Rotterdam.

Tuttavia, questo non significa automaticamente che ci sia molta attenzione per le regioni al di fuori del Randstad, dice NOS: sebbene i ricercatori contino 86 nomi di luoghi diversi, le tre principali città del Randstad sono di gran lunga le più citate: insieme costituiscono un quarto di tutte le menzioni. Schiphol-Haarlemmermeer è il più menzionato.

I temi riguardano i trasporti, i progetti abitativi e nello specifico, il più citato è l’hub aeroportuale di Schiphol. Curiosità: Drenthe fa peggio di tutte le altre province, con appena tredici menzioni. CDA e VVD non la menzionano nemmeno.