WEB

WEB

Privacy in rete, gran parte dei siti più visitati in Olanda viola le nuove regole

Una larga maggioranza dei 150 siti più visistati in Olanda viola la nuova normativa europea sulla privacy, a dirlo è l’associazione di consumatori Consumentenbond.

Il 52 percento dei siti, ad esempio, inserisce i cookie prima che tu possa indicare se accetti o meno. Tra questi, Booking.com, il sito web della società energetica Eneco, la compagnia assicurativa Nationale Nederlanden e il negozio online Bever. Nationale Nederlanden ed Eneco offrono comunque all’utente la possibilità di disattivare i cookie commerciali.

L’Associazione di consumatori ha verificato la situazione il 27 maggio, due giorni dopo l’implementazione della nuova legge sulla privacy. Non è da escludere che i siti abbiano ora adeguato le loro politiche.

I cookie sono piccoli file di testo che vengono depositati sul computer da un sito web e tengono traccia del comportamento durante la navigazione. Questa informazione è preziosa per gli inserzionisti.

La nuova normativa sulla privacy, contiene requisiti specifici per i siti web. Le persone devono essere in grado di dare il consenso “liberamente, specificamente, informato e non ambiguo”. Non è questo il caso, conclude l’organizzazione dei consumatori.

Secondo Consumentenbond, lo stesso Facebook non è conforme alla normativa perchè l’autorizzazione non è richiesta nel modo corretto.

Le società, sentite da NOS hanno promesso ulteriori verifiche oppure non hanno commentato.

L’Associazione dei consumatori ha informato l’autorità olandese per la protezione dei dati in merito alle violazioni.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli