Prinsjesdag, Wilders all’attacco dei rifugiati. Scontro con l’SP

Il dibattito sul Budget 2016 alla Camera è partito all’insegna del “sabotaggio” da parte di Geert Wilders, leader dell’estrema destra islamofoba, e dello scontro tra PVV e SP.

Secondo quanto riportato da NOS, Wilders avrebbe proposto una mozione per discutere di rifugiati, sostenendo che “3000 richiedenti asilo stanno entrando nel paese e nascosti tra loro ci sono terroristi.”

Violente le critiche per i fondi ai rifugiati richiesti dal leader socialista Roemer, che secondo Wilders starebbe lanciando una “bomba di richiedenti asilo” sui Paesi Bassi. Il leader del PVV ha anche definito l’arrivo di rifugiati una “bomba di testosterone” pronta a cadere sulla testa delle “madri e figlie Olandesi”.

La discussione tra i due politici si è conclusa sul tema delle case ad affitto calmierato, che per i socialisti dovrebbero ospitare anche i richiedenti asilo, mentre il PVV vorrebbe solo per i cittadini. Così tra istigazione all’odio e annunci populisti, il dibattito sul Budget 2016 è stato rallentato.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli