BE

BE

Primi Risultati elezioni in Belgio-Fiandre: N-VA (destra) in testa, Vlaams Belang (estrema destra) secondi

La metà delle schede in Belgio è stata scrutata. Al momento, dice VRT, N-VA (destra fiamminga) è il partito più grande, seguito dal Vlaams Belang (estrema destra). Secondo  Zuhal Demir (N-VA) è attualmente il grande vincitore di preferenze nelle Fiandre. Con 36.370 voti di preferenza al suo attivo (il 57,3% dei voti contati), si posiziona al primo posto. Al secondo posto c’è Chris Janssens (Vlaams Belang), seguito da Jo Brouns (CD&V). La top 5 si chiude con Tom Van Grieken (Vlaams Belang) e Jan Peumans (N-VA).

Per la Camera, il presidente N-VA Bart De Wever è il “re delle preferenze”: ha conquistato oltre 20.000 elettori (il 49% dei voti contati). Al secondo posto c’è il compagno di partito Steven Vandeput. Il terzo posto è per Annick Ponthier (Vlaams Belang). Farih Nawal (CD&V) e Frieda Gijbels (N-VA) completano la top 5.

Ora che sono disponibili i risultati ufficiali parziali, possiamo iniziare a notare le prime tendenze, dice VRT. È sorprendente notare che N-VA rimane il partito più grande. “Questa è una grande sorpresa”, afferma il politologo Carl Devos. Il Vlaams Belang ottiene guadagni, ma attualmente si ferma al 22%, meno di quanto sperato da Tom Van Grieken.

Inoltre, c’è un chiaro aumento per Vooruit e PVDA. Le perdite più significative si registrano invece per Open VLD, liberali fiamminghi, il partito del primo ministro De Croo. Ma anche CD&V e Groen perdono terreno rispetto ai risultati del 2019.

I primi risultati ufficiali sono arrivati. Sia per la Camera che per il Parlamento Fiammingo sono stati conteggiati circa la metà dei seggi: nelle Fiandre, N-VA è in testa con oltre il 25%. Il Vlaams Belang si posiziona al 21,9%. Vooruit ottiene il 13,6% e CD&V il 12,8%. La PVDA raggiunge l’8,9% e l’Open VLD il 7,7%. Groen si attesta sul 7,4%.

A livello federale, i numeri seguono la stessa linea: N-VA è il partito più grande con il 24,3% al momento. Il Vlaams Belang si posiziona al 19%. Anche qui, Vooruit è il terzo partito e CD&V il quarto. PVDA, Open VLD e Groen chiudono la lista.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli