Source pic: politie BE

Jürgen Conings ha prelevato quasi 3.000 euro dal suo conto prima di sparire senza lasciare traccia. A sostenerlo è  VRT . Di Conings non si sa nulla al momento, nessuna conferma che sia vivo oppure no.

Secondo il quotidiano Het Laatste Nieuws, avrebbe prelevato l’importo massimo dal suo conto in banca prima di partire e dalle informazioni di VRT si sarebbe trattato di un importo di circa 3.000 euro.

Perché Coning ha prelevato denaro dal suo conto prima di darsi alla macchia è una delle tante domande a cui gli investigatori stanno cercando di rispondere. È fuggito all’estero, si nasconde altrove e sta preparando un attenato oppure non è più in vita?

Resta anche la domanda su quanto sia, effettivamente, pericoloso quest’uomo. Da febbraio è nella lista dei terroristi come estremista di destra: il tribunale lo considera un sospetto terrorista potenzialmente pericoloso perché anche se ha lasciato 4 lanciarazzi nella sua auto, ha comunque portato con sé un fucile P90 e una pistola.