NL

NL

Prezzi stracciati nel giorno di scadenza, i supermercati adottano nuove misure contro lo spreco di cibo

Lidl sta compiendo grandi passi avanti nella lotta allo spreco di cibo. Ultimamente infatti, ha deciso di vendere a prezzo stracciato (25 centesimi) i prodotti nella loro data di scadenza. Si tratta per lo più di pane, carne, frutta e verdura.

L’esperimento prende il nome di Don’t waste me, I’m still good: questa settimana, la catena di supermercati l’ha lanciato in 20 punti vendita tra la regione di Gooi e nei pressi di Amersfoort.

Un progetto di questo tipo si è reso necessario: infatti, ogni anno, circa un terzo di tutto il cibo dei Paesi Bassi viene buttato. L’obiettivo del governo è dimezzare questo spreco annuo entro il 2030, secondo un’iniziativa promossa dalle Nazioni Unite.

E Lidl non è l’unico a fare progressi: oltre a lavorare con l’app Too Good To Go, Albert Heijn ha ideato un sistema che calcola uno sconto sui prodotti freschi in base alla loro data di scadenza e compare direttamente sui cartellini elettronici dei prezzi. Secondo un portavoce della catena olandese, le prime reazioni dei clienti sono state molto positive.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli