di Alessia Gallian

Se in questi giorni vi trovate a Maastricht, il Preuvenemint va messo in agenda: da oggi 27 agosto e fino al 30, si danno appuntamento, come ogni anno in piazza Vrijthof, 30 stand in cui sarà possibile assaggiare i piatti dei ristoranti della città.

Preuvenemint è la fusione di “preuve”, ossia assaggiare e “evenemint” che significa evento: da qui nasce il nome di questa iniziativa che abbina cucina e spettacoli di musica dal vivo, permettendo a curiosi e appassionati di gustare ottimi piatti in un’atmosfera più informale di quella di un ristorante, assaggiando un piatto insolito o curiosando tra le specialità della cucina regionale, quella di Limburgo.

Tra le varie proposte gastronomiche c’è davvero l’imbarazzo della scelta: dai ristoranti con piatti della tradizione asiatica a quelli di ispirazione spagnola, italiana e francese passando per lo streetfood che viene affiancato a piatti locali.

Non si tratta, però, di un evento gastronomico fine a se stesso. La manifestazione, negli anni, ha attratto un numero sempre maggiore di visitatori e nel 2014 ha raccolto oltre 100.000 euro di donazioni destinate ad associazioni benefiche: un’occasione in più per apprezzare il buon cibo e l’arte della convivialità.