Potrebbero volerci settimane prima che Hoekstra diventi Commissario europeo

Richard Broekhuijzen, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

La nomina di Wopke Hoekstra come nuovo Commissario europeo a Bruxelles potrebbe richiedere ancora settimane, BNR sulla base di una sua indagine. Inizialmente si pensava che Hoekstra sarebbe stato ascoltato dalla Commissione per l’Ambiente del Parlamento europeo l’11 settembre, ma questa possibilità sembra ora remota, secondo il parlamentare europeo del PvdA, Mohammed Chahim. “Non è un ritardo, è semplicemente la procedura usuale”, ha detto Chahim. 

Chahim afferma che è necessaria una descrizione precisa del portafoglio che avrà il Commissario olandese in pectore, “così che anche il parlamento sappia come verranno redistribuiti i posti, ad esempio tra il successore di Frans Timmermans dall’Olanda, ma anche alcuni altri membri attuali della Commissione europea”. Chahim afferma che anche il processo di audizioni è un’operazione che richiede tempo.

Anche se la commissione per l’ambiente, di cui fa parte l’eurodeputato laburista, ha in programma una sessione straordinaria l’11 settembre, il parlamentare europeo non si aspetta che Hoekstra verrà ascoltato in quella data. Ritiene che in quella settimana la cosiddetta “Commissione dei presidenti delle commissioni” stabilirà come saranno strutturate le procedure per la nomina.

In sintesi, un processo che richiede tempo, mentre il tempo stringe: alla fine di novembre, infatti, il commissario dovrà recarsi a Dubai per la conferenza internazionale sul clima.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli