NL

NL

Potere d’acquisto in Olanda: il governo vuole sostenerlo. Ma la missione è difficile

Il governo demissionario vuole raggiungere un accordo entro questa settimana su un pacchetto da miliardi per sostenere il potere d’acquisto dei cittadini. A L’Aia si sta lavorando intensamente su come finanziare questo pacchetto, perché il periodo di prestiti a tassi quasi nulli è finito. E dato che il governo è demissionario, lo spazio di manovra è limitato, dice NOS.

Nel pomeriggio, un gruppo di ministri coinvolti dai quattro partiti della coalizione si è riunito sotto la guida del sottosegretario di Stato Marnix van Rij (Finanze) che definisce la creazione di un pacchetto equilibrato “una sfida, ma non eccezionale”.

Circa un milione di persone rischiano di cadere in povertà se la politica rimane invariata, dice il Centraal Planbureau (CPB) e il governo vuole evitare che ciò accada.

Sul tavolo ci sono diverse opzioni per fornire ai cittadini maggior respiro: l’aumento dell’assegno per i figli, un sostegno per i genitori con risorse limitate. Per sostenere anche le persone senza figli, potrebbero essere aumentate le agevolazioni per l’assicurazione sanitaria e l’affitto.

Inoltre, c’è l’agevolazione bollette di 1300 euro concessa alle persone a basso reddito. Il governo intende prolungare tale regolamento, anche se le amministrazioni locali avvertono di non avere abbastanza personale per gestire correttamente questa situazione. A seconda delle scelte fatte, il costo complessivo del pacchetto oscilla tra 1,5 e 3 miliardi di euro.

A causa di diverse circostanze, il prezzo della benzina rischia di aumentare ulteriormente di 21 centesimi per litro l’anno prossimo e se il governo vuole mitigare questa situazione, dovrà trovare diversi miliardi di euro aggiuntivi. Compensare l’inflazione costerebbe circa 600 milioni di euro, il prolungamento della riduzione delle accise circa 1,2 miliardi di euro.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli