I postini di PostNL entreranno in sciopero giovedì nell’ambito di un’agitazione permanente in opposizione ai piani della società che prevede di aumentare il carico di lavoro. Il punto più controverso riguarda lo smistamento della posta durante i turni.

Lo sciopero significa che oggi, in gran parte del paese non verrà consegnata la posta lettere o piccoli pacchi, anche se i pacchi di grandi dimensioni saranno consegnati regolarmente.

La federazione sindacale FNV ha dichiarato che le regioni di Den Bosch, Amsterdam e Arnhem saranno particolarmente colpite dallo sciopero, ma si aspetta che i lavoratori delle poste di altre parti del paese aderiscano.

Altra preoccupazione dei lavoratori, riguarda l’automazione completa del processo di smistamento che comporterà la perdita di centinaia di posti di lavoro.