The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Post-covid, imprese olandesi sicure di potercela fare

Nel mese di giugno, le imprese erano più sicure di poter sopravvivere all’attuale periodo di instabilità economica. Nella maggior parte dei settori, oltre la metà delle aziende si aspettava di continuare ad esistere per almeno un altro anno. A maggio, questo è avvenuto solo nel settore immobiliare, della vendita al dettaglio, dell’informazione e della comunicazione, secondo quanto riportato da Statistics Netherlands mercoledì.

L’aumento della fiducia delle aziende nel sopravvivere alla crisi del coronavirus è stato particolarmente visibile nei servizi alle imprese il mese scorso. Rispetto a maggio, il numero di società in questo settore fiduciose del fatto che continueranno ad esistere ancora tra un anno è aumentato di 16 punti, portandosi al 57%. L’industria dei viaggi ha registrato il maggiore aumento, da 41 punti al 51%. La fiducia è aumentata notevolmente anche tra le agenzie di collocamento, i servizi legali e le società di sicurezza.

Le aziende nel settore della ristorazione, della cultura, dello sport e del tempo libero hanno ancora una visione cupa del futuro. Solo il 25% delle aziende del settore alberghiero e della ristorazione si aspetta che esisterà ancora tra un anno. Nello sport, cultura e tempo libero, era del 38%. Le aziende più ottimiste sono nel settore immobiliare, dove il 75% si aspetta che esisterà ancora tra un anno, e nel dettaglio (69%).