Nei Paesi Bassi, i sistemi d’accesso alle stazioni di polizia sono non sono sicuri. Secondo quanto riportato da fonti al giornale AD, infatti, i pass d’accesso possono essere facilmente clonati, aumentando così la possibilità per soggetti malintenzionati di accedere agli uffici in cui sono conservate armi da fuoco o le uniformi dei poliziotti. Alcune sono state rubate in passato nel corso di un furto alla stazione di polizia di Haren.

Durante un controllo, una squadra di esperti ha provato ad eliminare i difetti rilevati nel sistema di accesso, con l’intenzione di risolvere il problema il più presto possibile. Lo scorso lunedì, il ministero della giustizia ha dichiarato di avere riservato 19milioni di euro per il miglioramento della sicurezza nelle stazioni di polizia. Come dichiarato da Rob den Besten, membro del consiglio centrale della polizia nazionale, alcuni sarebbero ormai obsoleti e quindi non più affidabili. “Aumentare gli investimenti per la sicurezza delle stazioni porterebbe il vantaggio di potere unificare il sistema

Un portavoce della polizia ha dichiarato ad AD che nessuna soluzione concreta è stata ancora pianificata ma ha specificato che la conclusione degli esperti non ha sorpreso nessuno. “Eravamo già alla ricerca di mezzi per migliorare la sicurezza delle nostre centrali. Abbiamo già adottato qualche misura”.