L’alto ufficiale di polizia Ad Smit è stato licenziato per presunta frode fiscale e rivelazione di informazioni riservate. A riportarlo, NOS venerdì.

L’indagine interna avrebbe rivelato che l’ufficiale usava denaro pubblico per scopi personali. Per anni la sua famiglia avrebbe pranzato a spese della polizia e dal 2009 al 2015 Smit avrebbe usato i soldi per comprare biglietti di partite di calcio, concerti ed eventi.

Secondo quanto riferito riservava biglietti gratis all’Amsterdam Arena e allo Ziggo Dome per i famigliari, amici e colleghi. Undici ufficiali di polizia sono ora indagati per aver ricevuto questi biglietti.

Oltre a usare i sistemi di polizia per scopi privati, Smit trasmetteva informazioni riservate.

Stando al Telegraaf, l’ufficiale sta contestando il suo licenziamento, ritenendo di non essere l’unico a a dover essere indagato. I pubblici ministeri stanno verificando le accuse.