NL

NL

Più investimenti nella lotta contro la tratta di esseri umani. Ecco la proposta dei partiti cristiani olandesi

Il partito di coalizione ChristenUnie e il partito di opposizione PvdA vogliono investire almeno 10 milioni di euro all’anno in più nella lotta contro la tratta di esseri umani e la prostituzione forzata. Questo denaro dovrebbe essere destinato agli investigatori per migliorare le indagini, hanno dichiarato i leader dei partiti a RTL Nieuws.

I due partiti ritengono che “la tratta di esseri umani complessa e su larga scala sia in aumento”. Secondo ChristenUnie e PvdA, infatti, sebbene le autorità  riscontrino meno sospetti, vittime e testimoni, la portata di questo traffico non sta diminuendo nei Paesi Bassi.

L’anno scorso il relatore nazionale sulla tratta di esseri umani ha dichiarato che solo una vittima su cinque nei Paesi Bassi viene identificata e aiutata. Inoltre, ogni anno  tra i 5 mila e i 7 mila uomini, donne e bambini rimangono vittime.

SHARE

Altri articoli