Source pic: politie Heemskerk

La polizia sta dando la caccia da un po’ ad un “pirata – social” che riempie il web di sue performance alla guida: i filmati, ripresi in un’auto, mostrano il conducente che tocca i 220km sul tachimetro, probabilmente sulla A9 vicino a Heemskerk.

Quando la polizia ha iniziato la caccia (telematica) ha trovato su internet una quarantina di video su Instagram e TikTok dove veniva, praticamente, polverizzato il codice della strada: a 190 km nell’abitato di Alkmaar e addirittura a 265km/h in una strada ancora non identificata.

I video, scrive la politie in un comunicato stampa, hanno portato a due sospetti che sono stati invitati alla stazione di polizia per rilasciare una dichiarazione, dice la politie. La patente di guida è stata, per ora, ritirata in via cautelativa  al sospetto di Heiloo.