Dopo che l’introduzione del lockdown, la pressione sulla rete del gestore KPN è aumentata notevolmente a causa del massiccio utilizzo del telelavoro, conclude la società. KPN registra picchi chiari sia sulla rete telefonica che online.

Da martedì, la società di telecomunicazioni avrebbe osservato lo schema di metà marzo sulla rete, ha detto all’agenzia di stampa ANP Paul Slot, responsabile dell’infrastruttura KPN.

“Non c’è solo molto più traffico durante il giorno, ma anche la sera, quando guardiamo la TV in massa o guardiamo video in streaming”. Secondo Slot, ciò può essere spiegato dal fatto che i negozi e le palestre sono chiusi, dice NOS.