1756 nuovi contagi sono stati segnalati a RIVM fino a questa mattina alle ore 10:00, ossia il numero più alto fino ad oggi. Ieri c’è stato anche un ‘record’, con 1546 test positivi. Allo stesso tempo, il numero di ricoveri ospedalieri e decessi rimane relativamente basso per il momento. Oggi sono state segnalate a RIVM 14 nuove ammissioni in ospedale e 6 decessi, scrive NOS.

A causa degli arretrati al GGD, i decessi e i ricoveri ospedalieri non vengono sempre segnalati immediatamente. Amsterdam ha ancora il poco invidiabile record di comune con più contagi: 238 segnalati a RIVM. Misurata per 10.000 abitanti, la città studentesca di Wageningen oggi ha registrato un numero leggermente superiore di infezioni: 4 su 10.000. Ma negli ultimi tre giorni Amsterdam è di nuovo al vertice con 7.8 test positivi ogni 10.000 abitanti.

Molte nuove infezioni sono state segnalate anche a L’Aia (7 ogni 10.000 abitanti) negli ultimi tre giorni, seguita da Wageningen (6,6). In numeri assoluti, scrive ancora NOS, oltre ad Amsterdam, in testa anche Rotterdam (163) e L’Aia (117). Il numero di pazienti con covid-19 in terapia intensiva è sceso oggi da 54 a 49. Allo stesso tempo, il numero di pazienti covid al di fuori dell’unità di terapia intensiva è aumentato da 191 a 212, portando il numero total di pazienti con corona in ospedale a 261.