La polizia spagnola ha arrestato all’aeroporto di Girona un uomo marocchino, con in tasca documenti olandesi, perchè sospettato di pianificare attentati.

L’arresto è avvenuto in seguito ad un mandato di cattura spiccato dall’autorità giudiziaria olandese. Secondo il quotidiano iberico La Vanguardia, il sospetto -del quale non è stata rivelata l’identità- avrebbe viaggiato dalla Siria alla Spagna attraverso la Turchia e secondo gli spagnoli era diretto in Germania.

Gli spostamenti, dicono ancora gli inquirenti di Madrid, sarebbero stati in connessione con attività di tipo terroristico. La polizia spagnola, sta ora passando al vaglio la posizione dell’uomo ed eventuali collegamenti e contatti con il mondo jihadista.