NL

NL

Pestano un cameriere a Scheveningen (L’Aia) perchè nega loro una penna: 3 uomini a processo

Photo by Glen Carrie on Unsplash

Una serata piacevole fuori a cena è degenerata al ristorante Topkapi a Scheveningen: due fratelli e un amico hanno scatenato una rissa con un cameriere a causa di una penna. Il cameriere sarebbe stato aggredito dal trio e solo per non aver dato loro una biro, dice Omroepwest. Contro gli uomini è stata richiesta una condanna a ottanta ore di lavoro di pubblica utilità martedì presso il tribunale dell’Aia.

Era gennaio 2019 e il 47enne S.B. era insieme al fratello R.S. (36 anni) e all’amico F.T. (36 anni)  presso l’allora ristorante al Gevers Deynootplein. Quando hanno preteso dal cameriere una penna, quello avrebbe risposto di no:  hannp perso la pazienza e l’hanno pestato. La vittima sarebbe quindi corso fuori con il trio alle calcagna. Anche fuori dal ristorante, sembra che sia stato colpito e picchiato. Quando il cameriere era a terra, sembra che gli uomini si siano seduti sopra di lui.

“Non ho usato violenza”, ha detto S.B. “Ero lì per separare i ragazzi. La situazione è degenerata molto velocemente.Suo fratello minore ha ammesso di aver colpito la vittima. “Ho dato alcuni colpi. Ma ho reagito male. Mi dispiace per quello che ho fatto. Non doveva succedere.”

L’amico dei fratelli, F.T., ha detto di essere stato la vittima. “Quando eravamo dentro, ho chiesto gentilmente una penna e della carta. Lui mi ha risposto male e gli ho chiesto di chiamare il suo capo. Poi sono stato gettato a terra”, ha detto. “Qualcuno mi ha colpito al collo e il mio vestito è stato strappato. Ho detto ai miei amici di chiamare la polizia e siamo stati arrestati.”

Le immagini delle telecamere dicono altro, tuttavia: il direttore del ristorante ha dichiarato che i sospettati si stavano comportando in modo fastidioso e dalle immagini sembra che la loro responsabilità sia fuori discussione.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli